Guida alla scelta delle vetrate panoramiche

Feb 19, 2024 | Blog, Vetrate

vetrate panoramiche

La luce naturale, diffusa attraverso il vetro, non solo illumina gli interni, ma contribuisce a migliorare il morale e l’umore, aumenta la produttività, riduce la dipendenza dall’illuminazione artificiale e può persino favorire la salute fisica attraverso la sintesi di vitamina D. Di fatto la luce naturale è un elemento chiave nella creazione di ambienti vivibili, invitanti e salutari e questo legame tra vetro e luce trova la sua massima espressione nelle vetrate panoramiche.

Queste soluzioni architettoniche sono progettate proprio per massimizzare l’ingresso di luce naturale negli spazi, creando al contempo un continuum visivo tra gli ambienti interni e il paesaggio circostante. Proteggono dalle intemperie, quindi ricavano ulteriore spazio abitabile laddove, senza vetrate, non sarebbe stato possibile nemmeno stare.

Sono belle da vedere, facili da installare e da usare e flessibili, potendole aprire e chiudere con lo scorrimento laterale. Vediamo dunque tutto ciò che devi sapere sulle vetrate panoramiche!

Vetrate panoramiche: la soluzione perfetta per attici, terrazzi e giardini

Le vetrate panoramiche rappresentano una soluzione di design versatile, adattabile sia a balconi, verande e pergole che si affacciano su giardini, terrazze o cortili.

Queste soluzioni non solo aggiungono un tocco estetico elevato, dando un senso di modernità e stile all’ambiente dove si trovano, ma sono particolarmente adatte quando si desidera godere di una vista panoramica dalla propria casa, offrendo al contempo benefici importanti come abbondante luce naturale.

Queste vetrate, oltre a permettere di godersi la luce naturale per molte ore al giorno aumentando al contempo la percezione dello spazio, creano nuovi spazi all’esterno dell’abitazione, trasformando, ad esempio, un balcone in un locale aggiuntivo utilizzabile come studio o stanza dei giochi. Questi nuovi spazi sono protetti dalle intemperie tutto l’anno.

Tutta la casa, grazie alle vetrate panoramiche, sembrerà più moderna e innovativa, con una soluzione che è facile da installare e da mantenere nel tempo.

Vetrate panoramiche: per quali ambienti sono più adatte

L’uso di vetrate panoramiche per portici e verande contribuiscono a creare spazi più luminosi, aperti e connessi con l’esterno, migliorando l’esperienza abitativa complessiva. Possono anche fornire protezione dal vento, dalla pioggia durante le stagioni più fredde e si prestano per una varietà di ambienti diversi. Vediamo quali.

  • Balconi: le vetrate panoramiche installate sui balconi consentono di ampliare lo spazio abitativo, offrendo una vista aperta e creando una connessione più stretta tra l’interno e l’esterno dell’abitazione. Possono anche fornire protezione dal vento, dalla pioggia e dal freddo durante le stagioni più fredde, così da godersi il balcone anche quando il clima non lo consente.
  • Cortili e giardini: le vetrate panoramiche installate in aree come cortili o giardini possono creare un collegamento visivo e spaziale tra gli spazi interni ed esterni, favorendo una sensazione di continuità degli ambienti.
  • Patio e verande: le vetrate panoramiche possono essere utilizzate per creare un ambiente protetto e confortevole più ampio di un balcone, che può essere utilizzato in diverse condizioni meteorologiche.

Vetrate panoramiche per terrazzo

Chi ha un terrazzo sa bene che rappresenta uno spazio utilissimo al netto di buone condizioni metereologiche. Quando però il clima non aiuta, rimane uno spazio inutilizzato. Con le vetrate panoramiche per terrazzo, invece, lo spazio abitativo aumenta. La protezione dalle intemperie resa possibile dalla copertura permette di sfruttare il terrazzo anche quando non sarebbe possibile farlo senza vetrate.

Inoltre, anche quando la luce naturale è inferiore o più debole per via della stagione, le vetrate panoramiche consentono di sfruttare al massimo la luce naturale, creando uno spazio luminoso e accogliente.

Se poi il terrazzo si affaccia su una vista panoramica, le vetrate panoramiche consentono di godersi il panorama durante tutto l’anno.

Vetrate panoramiche per giardino

Le vetrate panoramiche per giardino sono soluzioni che uniscono gli ambienti interni di casa con lo spazio esterno, offrendo un ulteriore ambiente da vivere anche quando le condizioni metereologiche sono avverse.

Un’apertura a scorrimento permette di godersi il giardino quando il tempo è bello e di chiudere le vetrate quando piove, c’è vento o fa freddo. Si tratta, in pratica, di un modo per disporre di una porzione di giardino anche quando non sarebbe possibile.

Vetrate panoramiche come Zoe di Gaviota, grazie alle ante scorrevoli, si prestano perfettamente per i giardini.