Tipi di tende da sole: guida alla scelta per balconi e terrazzi

Feb 2, 2024 | Blog, Tende da sole

Ci sono tanti tipi di tende da sole tra cui scegliere, ognuno caratterizzato da specifici elementi tecnici e vantaggi in termini di comodità, estetica e di risparmio. Non c’è una tipologia di tenda da sole migliore delle altre in termini assoluti, ci sono però tipi di tende da sole che si prestano per specifiche esigenze. Ecco dunque quali sono per le tende da sole le tipologie presenti sul mercato!

Tende da sole: tipologie

Ci sono diverse tipologie di tende da sole, ma tutte garantiscono una schermatura dalla luce naturale creando ombra quando è necessario. L’installazione di una tenda da sole infatti consente di creare degli spazi di ombra all’interno delle abitazioni senza la necessità di abbassare tapparelle o persiane mantenendo comunque la visibilità verso l’esterno.

Consideriamo inoltre che scegliere la tenda da sole migliore per la propria abitazione contribuisce a migliorarne l’efficienza energetica. Infatti l’ombra creata dalle tende da sole può rinfrescare gli interni senza che sia necessario accendere l’aria condizionata o i ventilatori. Al contrario nelle giornate fredde una volta chiuse è possibile sfruttare il calore del sole in modo naturale senza necessariamente aumentare i riscaldamenti

Tende da sole a braccia estendibili: ideali per grandi terrazzi

Le tende da sole a braccia estendibili sono tende chiuse che occupano poco spazio, in quanto si nascondono completamente nel cassonetto. Una volta aperte, possono estendersi per la lunghezza massima consentita, fino a garantire zone d’ombra di diversa grandezza a seconda delle necessità. Per questo motivo sono particolarmente indicate per i grandi terrazzi.

Tra le tende solari a braccia estendibili di Gaviota hai la possibilità di scegliere:

Tende da sole a caduta: perfette per la privacy sui balconi

Le tende da sole a caduta sono fissate in alto e si aprono verso il basso, creando una “caduta” verticale. Offrono la massima privacy e sono indicate per i balconi e in tutte quelle facciate con vetrate integrate.

Tra le schermature solari a caduta da Gaviota trovi:

Tende da sole orizzontali: soluzioni per giardini e cortili

A differenza delle tende verticali, le tende da sole orizzontali sono progettate per estendersi lateralmente, offrendo una copertura orizzontale per proteggere gli spazi esterni dal sole eccessivo. Le tende da sole orizzontali sono schermature pensate per giardini, cortili e ampie terrazze poiché si adattano a qualsiasi spazio, anche di grandi dimensioni.

Tra le tende solari orizzontali da Gaviota trovi:

I diversi tipi di materiali delle tende da sole

Le tende da sole sono disponibili in tanti materiali diversi che danno ad un’abitazione uno stile specifico. Classiche o moderne, si combinano al design degli esterni e degli interni.

Tra i materiali più comuni utilizzati per la fabbricazione delle tende da sole, l’alluminio spicca per la sua leggerezza e resistenza alla corrosione. Le tende da sole in alluminio sono durevoli e ideali per resistere agli agenti atmosferici. D’altra parte, le tende in tessuto offrono una varietà di opzioni di design e colori, consentendo una personalizzazione più ampia. Tessuti come l’acrilico sono popolari per la loro resistenza agli UV e alla pioggia. Altri materiali, come il PVC, sono impermeabili e offrono protezione contro la pioggia e le intemperie.

La scelta del materiale dipende spesso dalle esigenze specifiche dell’utente, dal clima e dall’aspetto estetico desiderato per lo spazio esterno.

Tende da sole automatizzate o manuali?

Le tende da sole possono essere automatizzate o manuali. Le tende da sole automatizzate, dotate di sistemi avanzati di controllo, offrono innegabili vantaggi in termini di comodità. La possibilità di regolarle tramite telecomando, sensori di luce o persino applicazioni mobili consente un adattamento istantaneo alle condizioni meteorologiche o alle preferenze individuali senza dover alzare un dito. Inoltre, le tende automatizzate possono contribuire alla sicurezza domestica simulando la presenza di persone quando gli occupanti sono fuori casa. Tuttavia, è importante considerare il costo associato a queste soluzioni e la necessità di una manutenzione regolare per garantirne la durata nel tempo.

Dall’altra parte, le tende da sole manuali offrono un’alternativa più accessibile in termini di costo. La loro installazione è più semplice e la mancanza di componenti elettronici complessi riduce la probabilità di guasti meccanici nel lungo periodo. Per coloro che preferiscono un approccio più diretto al controllo dell’ombra, regolare manualmente l’apertura e la chiusura delle tende può rappresentare un vantaggio significativo. La semplicità delle tende manuali si traduce anche in una minore necessità di manutenzione, rendendole una scelta affidabile nel tempo.

Come scegliere la tenda da sole adatta?

Per scegliere la tenda da sole più adatta alla propria abitazione occorre considerare diversi aspetti. Prima di tutto, è importante stabilire lo scopo principale della tenda, se serve per offrire ombra su un balcone, patio, giardino o area piscina. Inoltre, la posizione in cui verrà installata gioca un ruolo chiave: le tende per finestre differiscono notevolmente da quelle progettate per spazi esterni come terrazze o pergolati.

Il materiale della tenda è un altro fattore cruciale da prendere in considerazione. Deve essere resistente agli UV e impermeabile, il materiale deve essere resistente e di buona qualità.

Quanto al tipo di tenda, ci sono diverse opzioni disponibili, come abbiamo visto. La scelta dovrebbe adattarsi alle specifiche esigenze e allo spazio disponibile.