Pergole per ristoranti: creare spazi accoglienti per i clienti

Giu 11, 2024 | Blog, Pergole

Nel mondo della ristorazione, l’importanza di offrire un’esperienza unica e piacevole ai clienti è fondamentale. Le pergole per ristoranti rappresentano una soluzione ideale per trasformare gli spazi esterni dei locali in aree accoglienti e versatili, capaci di attrarre e fidelizzare la clientela.

Queste strutture eleganti non solo migliorano l’estetica del locale, ma offrono anche numerosi benefici pratici. Un’area esterna ben progettata, coperta da una pergola, permette di sfruttare al meglio gli spazi all’aperto, garantendo comfort e protezione dalle intemperie e creando un’atmosfera rilassante e piacevole.

Investire in una pergola significa valorizzare il proprio ristorante, migliorando l’esperienza dei clienti e potenziando la capacità di ospitare eventi e cene all’aperto, indipendentemente dalle condizioni climatiche.

Pergole per ristoranti

Le pergole sono strutture architettoniche aperte, spesso realizzate in legno, metallo o alluminio, che vengono utilizzate per creare spazi esterni coperti ma ventilati. Nei ristoranti, le pergole servono a creare aree accoglienti e protette dove i clienti possono mangiare e rilassarsi all’aperto, godendo di un’atmosfera piacevole in qualsiasi condizione climatica.

Le pergole per ristoranti possono variare notevolmente in termini di design, materiali e funzionalità. Possono essere dotate di coperture retrattili, tendaggi laterali, luci integrate e sistemi di riscaldamento, rendendole adattabili alle diverse stagioni e preferenze dei clienti. Queste strutture possono essere indipendenti, come la pergola Gemini di Gaviota con struttura portante dotata di due tende da sole oppure attaccate all’edificio principale, come Clima Rain, una pergola con telo in PVC retraibile, a seconda delle esigenze di spazio e del layout del ristorante.

Perché scegliere una pergola per ristoranti

Le pergole sono valide strutture esterne per ristoranti che li abbelliscono, rendono più funzionali gli spazi esterni e più attraente il locale.

Prima di tutto, le pergole permettono ai ristoranti di sfruttare al meglio le aree esterne, aumentando la capacità di accoglienza senza la necessità di espandere l’interno del locale. Questo è particolarmente vantaggioso durante i periodi di alta affluenza, come la stagione estiva o durante eventi speciali, permettendo di ospitare più clienti e aumentare i ricavi.

Dopodiché, le pergole aggiungono un tocco di eleganza agli spazi esterni di un ristorante. Queste strutture offrono un ambiente piacevole e rilassante, perfetto per cenare all’aperto. Con l’aggiunta di luci decorative, piante rampicanti e arredamenti confortevoli, una pergola può trasformare un’area esterna in un luogo incantevole dove i clienti amano tornare, anche per occasioni speciali come matrimoni, feste aziendali, compleanni e altre celebrazioni.

Quale pergola scegliere per un ristorante

Ci sono modelli di pergole diverse che si adattano a specifiche e spazi propri di ogni ristorante. In generale, sono tre le categorie tra cui scegliere: pergole bioclimatiche, pergole a tetto piano e pergole a tetto inclinato.

Le pergole bioclimatiche sono una valida opzione per i ristoranti che desiderano creare uno spazio esterno utilizzabile tutto l’anno. Queste pergole infatti sono dotate di lamelle regolabili che permettono di controllare l’ingresso della luce e la ventilazione quindi sono perfette per ristoranti situati in aree con climi variabili, dove un controllo preciso del microclima permette di sfruttare al massimo gli spazi esterni.

Modelli come Climatika di Gaviota consentono di regolare le lamelle da 0° a 135° gradi, ma non solo: Climatika è predisposta per chiusure perimetrali con vetrate panoramiche, tende verticali e frangisole.

Le pergole a tetto piano invece sono ideali per ristoranti che desiderano un design minimalista e moderno. Queste strutture offrono un’ombra protettiva e si integrano perfettamente con l’architettura esistente, creando un look elegante e contemporaneo. La semplicità del design le rende adatte a qualsiasi contesto, sia urbano che rurale.

In molti casi, i modelli di pergole a tetto piano hanno un telo in PVC retraibile, che rende questo tipo di pergola ancora più flessibile, come Pergo Arco Portico di Gaviota.

Infine, le pergole a tetto inclinato sono progettate per facilitare il deflusso delle acque piovane, combinando estetica e funzionalità. Questo design è particolarmente utile in zone con frequenti precipitazioni, garantendo che l’area sottostante rimanga asciutta e utilizzabile anche durante la pioggia. Le pergole a tetto inclinato offrono un’ottima protezione dagli agenti atmosferici e sono disponibili in vari materiali e stili.

Alcuni modelli di pergole per ristoranti consentono di regolare l’inclinazione, così da configurare la struttura sia in posizione orizzontale che obliqua, come nel caso della pergola Zen di Gaviota.

L’Agriturismo La Camilla di Concorezzo con le nostre pergole

Nel cuore della Brianza, abbiamo installato le nostre pergole Gaviota presso l’Agriturismo La Camilla. Questo luogo incantevole, che unisce tradizione e modernità, è stato scelto come sfondo ideale per alcune delle nostre installazioni, che si fondono perfettamente con l’ambiente, combinando funzionalità ed estetica per valorizzare la bellezza di luogo incantevole.

Abbiamo installato:

  • Pergo Clima S colore corten, misura 450×750 cm, led al 50%, luce bianca, tessuto telo opatex pro
  • Pergo Clima S colore corten, misura 900×450 cm, led al 50%, luce bianca, tessuto telo opatex pro
  • Climatika colore corten, misura 400×400 cm, lame perpendicolari, led perimetrale bianco